ospitalita

Chi siamo

Il Mandamento di Sondrio sorge nel cuore della Valtellina. Si estende dai comuni di Berbenno e Colorina, ai confini del mandamento di Morbegno , sino ai comuni di Castello dell'Acqua e Chiuro, ai confini con il mandamento di Tirano.
E', quindi incastonato tra le Alpi Retiche a nord e dalle prealpi Orobiche a sud .

 

Contatti

 

quadrato UFFICIO DI SONDRIO

via Tonale, 13- 23100 Sondrio

tel. 0342 219246 - fax 0342 573472

 

quadrato UFFICIO DELLA VALMALENCO

località Vassalini - 23023 Chiesa Valmalenco

tel. 0342 451150 - fax 0342 454514

 

quadrato E-MAIL: info@sondrioevalmalenco.it

 

sondrio

 

vigneti

Al centro del mandamento vi é la città di Sondrio, il capoluogo della Provincia che presenta una caratteristica simbiosi di palazzi costruiti con stili particolari, viuzze discrete e splendide dimore nobiliari. Sondrio si sviluppa sulle rive dell'Adda, è il punto di partenza ideale per un viaggio nel Mandamento, alla scoperta di un territorio dove sorgono montagne bellissime e maestose, le più alte delle alpi centro-orientali, tra cui svetta con i suoi 4.050 metri il Piz Bernina.

 

E' regno della neve d'inverno con le moderne stazioni sciistiche della Valmalenco e splendida scenografia di natura e colori in estate. Sul versante retico dell'Adda, su stretti e panoramici terrazzamenti, che dominano il fondovalle, sorgono, vigneti ordinati strappati dai tenaci abitanti alle rocce ed ai boschi. Qui si produce un vino pregiato che ben si accompagna ad una cucina tipica fatta di piatti sani e genuini come i famosi pizzoccheri della Valtellina.

 

Il mandamento di Sondrio offre un' ampia gamma di opportunità per chi nel visitarlo vuole cogliere gli aspetti salienti della sua variegata realtà. Vi sono interessanti itinerari enogastronomici, che consentono altresì di conoscere la storia di questi luoghi, di avvicinare la cultura di una popolazione ospitale e di vivere dei momenti di svago all'insegna di una natura selvaggia ma generosa.

 

Alberghi, bed & breakfast, rifugi, ristoranti, agriturismi ed aziende agricole vi accoglieranno, ospitandovi in località che vi sorprenderanno per la ricchezza dei colori e dei sapori che mutano ad ogni stagione. Luminose Primavere e lunghe ed animate Estati offrono l'opportunità di immergersi in scenari verdi ed incontaminati e di vivere esperienze uniche. Gli autunni valtellinesi con intensi colori e ricchi sapori. E' tempo di festosa vendemmia. Infine le candide nevi dell'inverno invitano a vivere una natura severa, ma ricca di mille affascinanti e bianchi paesaggi da fiaba.

 

Il Consorzio Turistico del Mandamento di Sondrio nel suo Statuto si prefigge, tra l'altro, i seguenti scopi:

  1. promuovere lo sviluppo economico dei Comuni del comprensorio della Comunità Montana Valtellina di Sondrio e del Comune di Sondrio.
  2. concorrere alla tutela, al mantenimento ed al risanamento del patrimonio ambientale, del verde pubblico, del decoro e dell'arredo urbano, dell'assetto urbanistico e stradale delle località;
  3. contribuire e collaborare con gli enti e le autorità preposte, al miglioramento dei servizi nei settori turistico, culturale e sportivo;
  4. contribuire allo studio ed al miglioramento dell'organizzazione turistica delle località del mandamento di Sondrio, ed in particolare :
  1. tutelare e valorizzare con assidua attività d'informazione e di promozione tutte le bellezze naturali, artistiche, storiche, monumentali, per farle meglio conoscere ed apprezzare;
  2. promuovere e facilitare il movimento turistico nelle diverse località, rendendo il soggiorno piacevole ed incoraggiando il miglioramento dei servizi pubblici;
  1. promuovere manifestazioni, convegni, spettacoli pubblici, eventi sportivi, gite ed escursioni, nonché ogni altra iniziativa d'interesse culturale, ricreativo, turistico e sportivo, atta ad animare ed arricchire culturalmente il comprensorio turistico;
  2. fornire un'organizzazione comune per il coordinamento dell'attività delle imprese consorziate in merito allo studio ed alla promozione di iniziative volte all'individuazione di mercati nazionali ed esteri interessati all'attività delle imprese predette, alla commercializzazione sui mercati medesimi dei relativi prodotti turistici alberghieri ed allo svolgimento delle conseguenti attività di intermediazione e di servizio nel  campo del  marketing  e della pubblicità, compresa  la partecipazione, a fiere,  a mostre,   a  convegni   specializzati, a manifestazioni sportive o culturali;
  3. organizzare   manifestazioni  turistiche  e  sportive  di  ogni livello.
  4. curare   la   redazione,    la   stampa   e   la   diffusione, anche tramite Internet, di materiale pubblicitario quale cataloghi, cartine   turistiche,   manifesti,   bollettini  di   carattere sportivo e  culturale;
  5. realizzare presso la  sede un punto di incontro con i potenziali operatori  interessati alle offerte dei  consorziati;
  6. assistere  i  consorziati  nell' esercizio delle loro attività, organizzando opportune  forme di  consulenza e  di   formazione professionale.

Vi siamo grati per averci letto e ci auguriamo che queste poche frasi ed immagini abbiano suscitato in voi il desiderio di venire a vivere il nostro territorio.