arte e cultura

Arte e cultura > Musei

 

Centro Documentazione Aree Protette

Raccoglie, elabora, valorizza e diffonde informazioni e materiale relativi agli spazi naturali protetti su scala mondiale.

 

Nasce nel 1987 a Sondrio, circondata da un ambiente di media e alta montagna ancora in gran parte incontaminato, in una provincia con forte identità alpina che comprende, in soli 3212 kmq di estensione, una parte del territorio del Parco Nazionale dello Stelvio, un Parco Regionale, sei Riserve Naturali, due Monumenti Naturali e un Parco Locale di interesse sovracomunale.
Il Centro è istituito dal Comune di Sondrio, in collaborazione con la Regione Lombardia, allo scopo primario di raccogliere, elaborare, valorizzare e diffondere informazioni e materiale, sia di carattere scientifico che divulgativo, relativi agli spazi naturali protetti, su scala mondiale,.
Dispone di una videoteca con un elevato numero di documentari di argomento ambientale-naturalistico-etnografico, sala di proiezione aperta gratuitamente al pubblico, periodici, opuscoli, materiale librario e documentario di settore, diapositive e catalogo dei documentari che hanno partecipato alle numerose edizioni del SondrioFestival, Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi che si svolge ogni anno, il mese di ottobre, a Sondrio.
Il Centro Documentazione Aree Protette si trova nel cuore di Sondrio (Palazzo Martinengo - Via Perego, 1) in un'ampia sede dotata di uffici, di una sala di consultazione e di una sala proiezioni.

 

 

Orario apertura:

da lunedì a giovedì ore 9.00-12.00/14.30-16.30, venerdì ore 9.00-12.00
Telefono Centro Documentazione Aree Protette: 0342/526260

 

Condividi