ospitalita

Home

 

STAGIONE TEATRALE

La Biblioteca Comunale di Ponte in Valtellina

 

 

Teatro Ponte 2017 - locandina

 

Teatro Ponte 2017 - programma

SABATO 4 FEBBRAIO - ORE 21.00

Cinema Teatro “Vittoria”

“TRII PULASTER (... e una caponera)”

Commedia dialettale in tre atti, tratta da “Tre pecore viziose” di Eduardo Scarpetta

Libera elaborazione di Lino Ferrario e Cesare Soldarelli
Compagnia teatrale “LA DONGHESE” Dongo (CO)
Regia di Giovanni Ciapessoni
Da una delle più piacevoli commedie di Eduardo Scarpetta, istrionico iniziatore del grande teatro dialettale napoletano, nasce questa brillante trasposizione in dialetto comasco. I “trii pulaster” sono membri della stessa famiglia (due cognati e un nipote) che, succubi della moglie-sorella-zia matriarca e dispotica, cercano un po’ di svago extraconiugale con delle giovani modiste. È una vicenda in cui la vera protagonista è la donna che si manifesta in tutti i propri aspetti: moglie, madre, tutrice, amante... E l’uomo? Da che mondo e mondo crede di essere furbo, di essere il protagonista della propria esistenza, di poter fare ciò che vuole ma arriva ad un punto che scopre che le fila della propria vita sono tenute in saldi mani femminili!

 

 

SABATO 18 MARZO - ORE 21.00

Cinema Teatro “Vittoria”

“GABULI, AMUR E...”

Commedia dialettale in due atti, autoprodotta

Compagnia teatrale “Nuova Instabile” Stazzona
Regia di Sebastiano Caniglia
Maria, giovane figlia dei gestori di una pizzeria di paese, è prossima alle nozze col suo amato Antonio, ma il matrimonio viene ostacolato da un terribile boss mafioso perché suo figlio è perdutamente innamorato della ragazza. Il matrimonio non dovrà essere celebrato, pena la morte del prete e del giovane sposo. Gli intraprendenti gestori ed il parroco si troveranno a dover fronteggiare le minacce del boss con fantasiose e surreali iniziative. Un’intricata storia d’amore e non solo, dove non tutto è quel che sembra e non tutti sono chi dicono d’essere...

 

 

SABATO 8 APRILE - ORE 21.00

Cinema Teatro “Vittoria”

“BIONDO PLATANO” (QUASI UN GIALLO)

Commedia brillante in tre atti di Corrado Vallerotti

Compagnia teatrale “SAN GENESIO” Lecco

Regia di Gian Primo Mauri
Un uomo, per poter ereditare da una vecchia zia, decide di ucciderla. Non sapendo come fare e sapendo che la vecchia zia è debole di cuore, decide di farla morire di paura travestendosi da fantasma e cercando di farla spaventare. Finchè un altro fantasma non cercherà di uccidere lui, in una serie di comiche situazioni paradossali.

 

 

SABATO 13 MAGGIO - ore 21.00

Cinema Teatro “Vittoria”

“TUTA CULPA DE NA VACA”

Commedia in tre atti in dialetto Valtellinese, scritta da Daniele Broggini

Compagnia teatrale “I SOLIT MARAA” Castello dell’Acqua

Regia di Nene Broggini

Fine anni ’50 quando la “curt” era il ritrovo della gente di contrada. Nella corte del Sciur Franco e della Sciura Clara, le pettegole sono sempre vigili e attente, ma soprattutto hanno le antenne sempre accese ed ecco che una semplice telefonata si trasforma in un giallo misterioso. C’è una nascita in vista, ma il padre sarà lo sposo novello? Cos’è quel misterioso suono di corno che si ode ogni tanto? Cosa è successo tra la Sciura Piera e il Sciur Franco? Come la prenderà la Sciura Clara? Mentre la Sciura Leonilde aspetta il ritorno del figlio Giacomino, andato in terra inglese, trionferà l’amore tra gli sposi novelli Teresina e Piercarlo? Tutto quello che succede nella curt, sarà magistralmente gestito dall’intrepida Sciura Ida, la padruna dela curt, quela curt che tanti anni fa era il motore di ogni comunità, tra pettegolezzi, amoreggiamenti e...

 

Condividi